Petra Lucis – Inaugurazione riapertura Abbazia di Nonantola

La riapertura della Basilica abbaziale avrà come filo conduttore la parola “pietre”.

Dopo i saluti istituzionali, il cuore sarà la solenne concelebrazione eucaristica presieduta da Mons. Erio Castellucci, Arcivescovo Abate con altri vescovi. La riapertura al culto sarà sottolineata in modo straordinario dall’avvio di un Anno Santo Giubilare: all’inizio della celebrazione l’Arcivescovo Abate aprirà la Porta Santa della Basilica, che rimarrà aperta fino al 31 dicembre 2019. Seguirà lo svelamento delle opere d’arte restaurate in occasione dei lavori di recupero della concattedrale. Alla celebrazione farà seguito la visita guidata condotta dai progettisti ed un rinfresco gentilmente offerto dai commercianti del paese.

Nella seconda parte della giornata la parola “pietre” ritorna con insistenza: “Pietre Vive” è il titolo del documentario, una storia luminosa che si dipanerà in modo semplice e divulgativo nel video, insieme ad
una visita guidata virtuale dell’interno del monumento rinnovato e impreziosito. “Petra Lucis” chiuderà la serata (dalle ore 21, absidi della basilica). Uno spettacolo di videomapping innovativo ed emozionale per riconsegnare il simbolo di Nonantola a tutti coloro che vi abitano e che vorranno visitarlo in futuro, mettendo in rilievo lo straordinario patrimonio qui raccolto secolo dopo secolo e arrivato fino a noi. Attraverso un linguaggio moderno si vuole metaforicamente far parlare le pietre, farle narrare la loro storia, ciò che hanno visto nel lungo scorrere del tempo per riconsegnare tutto all’uomo dei nostri tempi, al quale è chiesto di comunicare in modo nuovo un patrimonio antico ma sempre attuale.

Category: Mapping

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>